IC UDINE 2

Agazzi: Festa d’autunno

Print Friendly, PDF & Email

C’è gran fermento nel bosco, tutti si stanno preparando per la grande festa che ci sarà questa sera.

 

 

 

 

Il Mago dell’Autunno ha deciso

di organizzare  qualcosa di speciale

per salutare tutti gli animaletti che andranno in letargo,

 

e ha promesso che farà una magia speciale e mai vista prima.


Ognuno si dà un gran da fare e anche Lucilla, la moglie del Mago Autunno,

sta cercando di mettere tutto in ordine, ma il vento continua

a farle i dispetti soffiando le foglie secche ovunque.

 

E così tra una faccenda e l’altra Lucilla si accorge che il marito

non si è ancora alzato dal letto. Subito corre per svegliarlo,

sono molte le cose ancora da fare!

Ma Autunno non si sveglia. Alla fine però quando il mago

si alza dal letto, sua moglie vede che sta molto male,

ha la febbre e ha perso completamente la memoria.>

Che disastro! Come farà a fare la grande magia alla festa,

se non ricorda nemmeno il suo nome? Lucilla corre a chiamare

il dottore del bosco, ma nessuna medicina lo fa guarire. Alla fine però ha

una super idea, per questa volta farà lei una magia, e dopo aver  preso la bacchetta

magica ed il libro segreto delle magie di Mago Autunno, riesce a guarirlo.

Evviva! La festa si potrà fare e Mago Autunno

si prepara per la grande magia; e con foglie e fogliette, ricci e castagnette,

funghi, noci, pere e zucchette…..dal  pentolone, per  grande prodigio

escono fuori dei meravigliosi biscotti dorati.

e profumati per tutti gli animaletti del bosco e non solo……..

 

anche per tutti i bambini che hanno assistito

a questa bellissima avventura.

https://gopro.com/v/B2z8RrVq6g5a9