IC UDINE 2

IC UDINE 2

Valussi: articolo dell’alunno F. Barbiera

Da studente del Conservatorio, musicista e volendo anche compositore, posso dire che la musica è un elemento fondamentale nella mia vita e in quella di tutti noi studenti. Mi ha accompagnato nella crescita fin da quando ero piccolo, in diversi generi e stili.

Ogni periodo della mia vita è più o meno caratterizzato da uno o più generi musicali, partendo dal rock e dal jazz fino ad arrivare alla disco music, l’electro swing e il funky.

Durante questo periodo di isolamento forzato il genere che mi ha coinvolto di più è il rap. E’ un genere particolare e vario, ma molto ascoltato soprattutto dai giovani.

Una tecnica utilizzata per creare le basi nei brani rap è il campionamento. Come meglio spiegherò nel video (per visionarlo aprite il link che vi lascio sotto), consiste nel ritagliare una parte di un brano e ripeterla in loop, aggiungendoci poi  solitamente una batteria elettronica ed eventualmente altri strumenti.

Questa tecnica mi ha incuriosito, così ho cercato di approfondirla e quindi l’ho esposta nella mia tesina che infatti tratta del rap e dell’hip hop, una vera e propria disciplina da cui esso deriva.

Analizzerò il metodo con il quale l’artista Frankie hi-nrg mc produsse il brano Quelli che benpensano, uscito nel 1997.

 

Non mi resta che augurarvi una Buona Visione!

 

Link per il video

https://drive.google.com/file/d/16npz7Ldy-_7Vm0MtMVTsBQE5JdYF3mwU/view?usp=sharing